Una palestra per Salvatore

Roccaraso, 12 maggio.- Domani,13 Maggio, giornata degli eventi all’Istituto Alberghiero “E. De Panfilis” di Roccaraso. Dopo la Santa Messa celebrata da Mons. Angelo Spina, cerimonia per  l’intitolazione della palestra al giovane Salvatore Di Padova, scomparso tragicamente a Gennaio.

Saranno tre i momenti importanti che caratterizzeranno la giornata organizzata dal personale e gli studenti dell’Istituto Alberghiero “E. De Panfilis” di Roccaraso, presieduto dalla Dottoressa Maria Paola De Angelis.

Si tratteranno temi sociali, culturali ed educativi. Alle ore 10.00, è prevista la Santa Messa, celebrata da Mons. Angelo Spina per commemorare Salvatore Di Padova, il giovane studente di Sulmona iscritto all’Istituto Alberghiero di Roccaraso, tragicamente scomparso nel gennaio 2014 a causa di un incidente stradale avvenuto sull’Altopiano delle Cinquemiglia, di ritorno da una partita con la squadra “Sulmona Rugby”. Seguirà l’intitolazione della palestra interna all’Istituto, che ha visto Salvatore Di Padova insieme ai suoi compagni di classe, protagonista di tante attività sportive. A seguire presso l’Auditorium dell’istituto si alterneranno i saluti del Capitano dei Carabinieri Pasquale De Corato Comandante la Compagnia di Castel di Sangro e dell’Amministrazione Comunale.

La mattinata proseguirà con l’intervento “informativo – didattico” di Pierluigi Monaco, Vice Presidente dell’Associazione “Sulla Buona Strada” che attraverso filmati e testimonianze professionali, coinvolgerà gli studenti in una riflessione sui corretti comportamenti e stili di guida utili a salvaguardare la vita propria e quella degli altri, seguito dalla presentazione del libro “Quello che io penso della mia vita”, scritto e disegnato dagli alunni della scuola. L’idea del testo è nata attraverso un percorso personale di conoscenza della propria personalità, con test e acquisizione dell’arte della fisionomica, ovvero il linguaggio segreto del volto. La giornata si concluderà con i saluti del Comandante Generale dei “Co.S.Int.” (Corpi Sanitari Internazionali – Forze Internazionali di Soccorso e di Pace) Generale di C.A. Alessandro Della Posta, seguito da un buffet preparato per l’occasione da studenti e docenti tecnico-pratici dell’Istituto Alberghiero.


Pubblicata il 15 giugno 2015

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.