Meno 100 giorni alla maturità.

 

Meno cento agli esami!

Meno cento alla fine. Ma la fine non è che un nuovo inizio. Conto alla rovescia per gli Esami di Stato, che coinvolgeranno anche gli studenti dell’istituto alberghiero “E. De Panfilis” di Roccaraso. Le classi quinte hanno festeggiato lo scorso 16 marzo i cosiddetti “100 giorni”. Lo hanno fatto insieme, chitarra alla mano e cantando a squarciagola, con qualche pensiero alle prove che verranno.

Per un giorno fuori dalle aule, sotto un sole primaverile e sorridente, i ragazzi si sono recati allo “Sport Village” di Castel di Sangro, dove hanno aspettato i docenti ancora a lezione per un brindisi condiviso. Poi pranzo dalle portate golose e intermezzo con sorpresa.

Gli insegnanti hanno donato agli studenti, ignari, le penne della “maturità”, stilo riportanti la scritta “Sei tu a scrivere il tuo futuro”. Inaspettato l’arrivo di don Domenico Franceschelli, parroco a Castel di Sangro e a Roccaraso, che ha benedetto le penne, salutando tutti i presenti. Un rito simbolico e dalle radici antiche, che richiama quello ospitato annualmente al santuario di San Gabriele, vicino Teramo. Una benedizione che vuole essere per la vita dei ragazzi, per i loro traguardi, per i passi che stanno facendo e che faranno.

Ora non resta che mettersi a studiare, dando il massimo per ottenere il meglio. Soprattutto da se stessi. Questa, tra le tante, è la prova più importante. In bocca al lupo!

Fotografie di Greta Giuliani (V Accoglienza)

 

piscina   
     
 tavola ragazzi   tavola 
     
     
tavola-prof   tavolata

 

   

   gruppo piscina

     
   torta-prof

Pubblicata il 21 marzo 2017

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.