Dialogando con Ovidio.

 

DIALOGANDO CON OVIDIO.

"Dialogando con Ovidio", appuntamento col poeta dell'amore a Sulmona. Anche l’Istituto alberghiero protagonista di “Dialogando con Ovidio”,’iniziativa del liceo scientifico “Fermi”, tenutasi ieri al cortile del palazzo dell’Annunziata. L’accademia “Vivarium novum” ha presentato il Concerto del Coro Tyrtarion, con poesie greche e latine cantate in metrica e accompagnamento musicale. Gli studenti dell’alberghiero hanno invece portato a Sulmona il “loro” Ovidio, interpretato attraverso cocktail ispirato a lui e alla sua poetica e offrendo un puntuale servizio di accoglienza e un gradito buffet a tutti gli ospiti, dando mostra di tutta la loro preparazione e professionalità. Ad accompagnare e guidare i ragazzi i docenti di laboratorio di accoglienza turistica, Margherita De Nardis, di cucina, Angelo Martino, di sala-bar Cesidio Bucci e Giorgio Aprea. A loro sono andati il sentito ringraziamento del preside, Massimo Di Paolo, e i complimenti di tutti i presenti all’iniziativa, inserita nel cartellone di eventi “Ovidio 2017”. Un cartellone ricco di manifestazioni e attività, all’interna del quale anche l’Istituto alberghiero di Roccaraso ha trovato la sua giusta collocazione.

 

 

 

Dialogando con Ovidio-1           Dialogando con Ovidio-2
     

Pubblicata il 30 maggio 2017

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.